CONAD
TELETU'

Stampa questa pagina stampa articolo Invia articolo invia articolo

  • Favorites
  • Yahoo MyWeb
  • OKNotizie
  • Google Bookmarks
  • StumbleUpon
  • Aggiungi a Del.icio.us
  • Twitter
  • condividi:

La deputata Chiara Moroni passa dal Pdl ai finiani

La deputata Chiara Moroni annuncia la decisione di passare dal Pdl al Fli.
A quanto si apprende, la parlamentare sarebbe pronta a passare al nuovo gruppo parlamentare Futuro e libertà per l'Italia.
La stessa Moroni ha annunciato la sua adesione ai finiani nel corso di un intervento nell'Aula di Montecitorio durante le dischiarazioni di voto sulla sfiducia a Caliendo. Sfiducia sulla quale la Moroni, astenendosi, si è comportata come il gruppo facente capo a Fini
I parlamentari di Fli alla Camera diventano così 34, 35 col presidente della Camera.
Chiara Moroni è figlia di un ex parlamentare socialista, Sergio, che si suicidò a seguito del coinvolgimento nell'inchiesta Mani pulite.


Chi era Sergio Moroni

Moroni ricevette, nell'estate del 1992, due avvisi di garanzia: uno per il troncone giudiziario che riguardava le discariche lombarde e le attività delle Ferrovie Nord, l'altro per i lavori all'ospedale di Lecco.
Il 2 settembre si sparò in bocca con un fucile nella cantina del condominio dove abitava con la moglie e la figlia: fu trovato, attorno alle 20, dalla donna di servizio e dal suo autista.
Moroni lasciò alcune lettere indirizzate a parlamentari del suo partito, lettere che i carabinieri subito sequestrarono e che furono immediatamente rese pubbliche.



Ultimo aggiornamento: 04/08/10

Disdetta, recesso, ripensamento: i moduli per ''liberarsi'' delle compagnie telefoniche

Le lettere da inviare per disdire un contratto non richiesto (e non solo), con l'aiuto di Trovatariffe.

Multa ingiusta? Contestatela

Avete ricevuto una multa ingiusta e pensate di contestarla? Ecco come si presenta l'istanza al Giudice di pace.

Gli indirizzi utili

Authority e dintorni. Questi sono gli indirizzi di cui potreste aver bisogno..

I Portali delle Regioni e altri siti utili

Molte delle Regioni italiane hanno portali "dalla parte del consumatore". Tenerli d'occhio conviene sempre. Assieme agli altri che vi segnaliamo..

ARCHIVIO