CHEBANCA
TELETU'

Stampa questa pagina stampa articolo Invia articolo invia articolo

  • Favorites
  • Yahoo MyWeb
  • OKNotizie
  • Google Bookmarks
  • StumbleUpon
  • Aggiungi a Del.icio.us
  • Twitter
  • condividi:

Terracina: freddato in spiaggia il boss ''Moncherino''

Camorra. Marino è stato ucciso ieri nello stabilimento pieno di bagnanti.

Panico nella spiaggia di Terracina, teatro ieri di un agguato.
Gaetano Marino (48 anni), boss della Camorra tra i fondatori del clan degli Scissionisti di Scampia, è stato freddato con 7 colpi di pistola nello stabilimento "Serenella" pieno di bagnanti.
Imparentato con Gennaro Marino, numero uno della cosca di Scampia, Gaetano si era separato da Paolo Di Lauro detto Ciruzzo o' milionario, il "vecchio" ras che per anni aveva comandato il traffico della droga a nord di Napoli.
La vittima era soprannominata "Moncherino" o "Manuzza", perché aveva perso entrambe le mani in un attentano.
 

Tra gli ospiti in Rai

Lo scorso febbraio Marino era stato al centro di una polemica sollevata da Roberto Saviano dopo la sua partecipazione a una trasmissione Rai in cui cantava la figlia (in foto un fermo immagine del programma).
''Tu sei il padre più bello del mondo che non cambierei'', cantava la piccola. E lui era in sala, come un qualsiasi spettatore. 
 

Non è il primo agguato

Si tratta del secondo episodio sul litorale del basso Lazio: il 26 luglio scorso Modestino Pellino, esponente del clan Moccia, è stato freddato in pieno centro a Nettuno con cinque colpi di pistola.
 
 
 



Ultimo aggiornamento: 24/08/12

Disdetta, recesso, ripensamento: i moduli per ''liberarsi'' delle compagnie telefoniche

Le lettere da inviare per disdire un contratto non richiesto (e non solo), con l'aiuto di Trovatariffe.

Multa ingiusta? Contestatela

Avete ricevuto una multa ingiusta e pensate di contestarla? Ecco come si presenta l'istanza al Giudice di pace.

Gli indirizzi utili

Authority e dintorni. Questi sono gli indirizzi di cui potreste aver bisogno..

I Portali delle Regioni e altri siti utili

Molte delle Regioni italiane hanno portali "dalla parte del consumatore". Tenerli d'occhio conviene sempre. Assieme agli altri che vi segnaliamo..

ARCHIVIO