CHEBANCA
TELETU'

Stampa questa pagina stampa articolo Invia articolo invia articolo

  • Favorites
  • Yahoo MyWeb
  • OKNotizie
  • Google Bookmarks
  • StumbleUpon
  • Aggiungi a Del.icio.us
  • Twitter
  • condividi:

Tromba d'aria all'Ilva, 38 feriti a Taranto, 9 bambini

Un operaio è disperso su una gru caduta in mare. I piccoli erano a scuola, uno di loro ha riportato un trauma cranico. Ingenti i danni. Il video.

Martina Aureli
Una tromba d'aria e un fulmine si abbatte sulla città di Taranto e provoca gravissimi danni all'Ilva (di seguito il video in cui si vede distintamente il tornado).
Il sindaco annuncia: "Forse tre vittime, ma al momento non ci sono certezze". Poi si smentisce. La Asl di Taranto dà il primo dato: ci sono 38 feriti.
"Il 118 ha riferito di tre vittime - ha detto il primo cittadino Stefano Ippazio - ma al momento non abbiamo nessuna certezza". E successivamente ha rettificato: "Nessuna vittima". Ma anche su questo messaggio, al momento, non ci sono certezze.
 

Feriti anche nove bambini a scuola

Tra i 38 feriti ci sono però anche 9 bambini, che al momento dell'arrivo del tornado erano in classe, in una scuola media della città, ma che hanno riportato quasi tutti ferite lievi. Cinque di loro sono stati medicati all'ospedale Moscati di Taranto, quattro a Martina Franca. A uno dei nove è stato diagnosticato un trauma cranico.

Situazione drammatica all'Ilva

Mimmo Panarelli, responsabile territoriale dei metalmeccanici della Fim Cisl,  ha invece riferito che all'Ilva i danni della tromba d'aria sono stati gravissimi, parlando di "diversi feriti e un lavoratore disperso", mentre "decine di autoambulanze non si fermano all'infermeria interna e si vedono fare la spola tra lo stabilimento e l'ospedale".
I feriti all'interno dell'ari aindustriale sarebbero al momento una ventina mentre il disperso si trovava al lavoro nella cabina di una gru finita in mare dopo la tromba d'aria. A Taranto stanno arrivando le squadre dei sommozzatori per le ricerche.
 

Evacuati molti reparti

Molti reparti sono stati fatti evacuare. I danni sarebbero ingenti e manca l'energia elettrica.
Sono caduti diversi quintali di cemento.
La direzione ha disposto immediatamente l'evacuazione dello stabilimento.
Sul posto ci sono diverse ambulanze, mezzi dei vigili del fuoco, carabinieri e polizia. Davanti alla portineria dell’Ilva un pullman pieno di passeggeri si è capovolto, un camion di mobili si è ribaltato al centro della carreggiata.
 
 

La nota dell'Ilva

Dall'Ilva arriva una nota: "Alle 10 e 30 circa tromba d'aria dal mare che è passata prima ai moli e poi sull'intero stabilimento Ilva. Sono crollati un capannone all'imbarco prodotti e la torre faro, crollato il camino delle batterie uno e tre. Sono mobilitati tutti i mezzi di soccorso dello stabilimento, vigili del fuoco e ambulanze, e stanno convergendo anche i mezzi di soccorso cittadini e provinciali, vigili del fuoco e 118".
In un primo momento, l'azienda scriveva che "al momento non si hanno notizie di infortuni. Lo stabilimento sta mettendo in atto tutte le procedure che in questi casi di emergenza generale vengono adottate. Non c'è evacuazione gli impianti sono, come da procedura d'emergenza generale, presidiati".




Ultimo aggiornamento: 28/11/12

Disdetta, recesso, ripensamento: i moduli per ''liberarsi'' delle compagnie telefoniche

Le lettere da inviare per disdire un contratto non richiesto (e non solo), con l'aiuto di Trovatariffe.

Multa ingiusta? Contestatela

Avete ricevuto una multa ingiusta e pensate di contestarla? Ecco come si presenta l'istanza al Giudice di pace.

Gli indirizzi utili

Authority e dintorni. Questi sono gli indirizzi di cui potreste aver bisogno..

I Portali delle Regioni e altri siti utili

Molte delle Regioni italiane hanno portali "dalla parte del consumatore". Tenerli d'occhio conviene sempre. Assieme agli altri che vi segnaliamo..

ARCHIVIO